Moblin scarta ext4 a favore di btrfs?

L’uscita della prima versione stabile di Moblin Linux (v2.0), ha portato un significante feedback per il team di sviluppo.

Una delle domande più frequenti apparse nella mailing list di supporto è quella dove si chiedono spiegazioni sul perché, nonostante l’utilizzo del kernel 2.6.30, si sia scelto di utilizzare il filesystem ext3 e non il nuovo ext4.

Arjan van de Ven, uno degli sviluppatori del kernel di Moblin, ha dichiarato che ext4 non rientra nei piani del progetto perché si sta pensando/testando il filesystem btrfs.

We’re seriously looking at btrfs right now, the next generation linux filesystem. If it holds up in basic testing, btrfs has many very attractive features that make things nice in terms of snapshots (”restore to factory default” etc), data integrity, compression etc etc, not to mention performance.

A differenza di Ubuntu, Fedora ed altre importanti distro, Intel cerca quelle funzionalità che potrebbero rendere il suo Moblin più semplice, sicuro e produttivo. E in questa ottica, il filesystem btrfs è ritenuto dal team di sviluppo migliore di ext4.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image